Covid, la Lombardia apre da domenica 12 le prenotazioni dei vaccini per la fascia 5-11 anni. Negli hub percorsi dedicati

La somministrazione dei vaccini in Fiera (Foto Lombardia Notizie)

Dopo l’autorizzazione di Aifa e le indicazioni del Ministero della Salute, la Lombardia dà il via alle vaccinazioni anti Covid-19 in favore dei bambini dai 5 agli 11 anni di età. Le prenotazioni partiranno la mattina di domenica 12 dicembre sulla piattaforma regionale www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it e da giovedì 16 dicembre si inizierà a vaccinare. Lo fa sapere la Regione Lombardia. “In Lombardia – ha spiegato la vicepresidente ed assessore al Welfare, Letizia Moratti – la platea interessata è di circa 600.000 ragazzi e i Centri vaccinali sono stati riorganizzati per garantire ai più piccoli sino a 40.000 inoculazioni a settimana. Abbiamo previsto percorsi dedicati e personale formato nella gestione del target pediatrico, accessi facilitati e fasce orarie pomeridiane più comode per le famiglie, che tengano conto degli impegni scolastici nei giorni feriali, mentre si potrà accedere tutto il giorno il sabato e la domenica”.
“Per sostenere i genitori nella scelta di vaccinare i propri figli – ha aggiunto Letizia Moratti – Regione Lombardia ha organizzato per giovedì 16 dicembre, dalle 17.00 alle 19.00, una nuova diretta social #STOPAIDUBBI SPECIALE BAMBINI. Riteniamo importante e doveroso, infatti, spiegare e rispondere alle domande con l’ausilio di medici in grado di rassicurare e chiarire ogni aspetto legato alla vaccinazione dei più piccoli”.